Seleziona una pagina

Nikki Nye e Amy Flurry sono le fondatrici di Paper – Cut – Project, una collaborazione alquanto originale basata sulla trasformazione di semplici fogli di carta in parrucche di scena, maschere e accessori fatti interamente a mano e decisamente sopra le righe!

Questo duo di Atlanta ha creato un collegamento unico tra arte e moda, tanto da riscuotere l’interesse delle più importanti case di moda come Hermès, Cartier, RED Valentino e molti altri.

La particolarità di queste creazioni è che ogni pezzo è fatto rigorosamente a mano e perciò ognuno di essi è unico, basti pensare che per la realizzazione di un singolo pezzo ci possono volere anche 80 ore di lavoro. Questo nuovo metodo di realizzazione degli accessori rappresenta una grande novità a livello artistico all’interno dell’industria della moda in quanto porta una ventata di fantasia e originalità su tutte le passerelle.

Paper – Cut – Project ha recentemente anche collaborato con il Victoria & Albert Museum, permettendo di esporre 16 pezzi della collezione di maschere per la mostra dedicata ai costumi di Hollywood. Queste particolari opere d’arte sono state anche menzionate sul New York Times e su Italian Vogue per via della loro innovativa tecnica del taglio della carta che sfida i confini di ciò che può essere creato utilizzando, appunto, questo versatile materiale. Sorprendentemente, la carta ha una straordinaria capacità nel mantenere le forme a cui altri materiali sono meno inclini. Usando semplicemente colla, acqua ed eventuali applicazioni si riesce a realizzare opere che vanno oltre al semplice piatto taglio della superficie della carta e questo aspetto risalta particolarmente nella carta bianca in quanto le ombre che si vanno a creare donano un maggiore senso della profondità a ciascun pezzo e alle varie trame che lo vanno a comporre.

Queste esclusive opere d’arte scolpite su carta sono diventate estremamente popolari anche nel visual merchandising e visual design. Con l’avvicinarsi delle feste, infatti, possono risultare molto interessanti ed accattivanti per allestire vetrine oppure per creare delle suggestive atmosfere a party o in casa. Sicuramente è qualcosa di non convenzionale! In casa, nei teatri o nelle passerelle, in installazioni specifiche o su editoriali, le sculture in carta stanno bene proprio su tutto!